versione accessibile | mobile | sito precedente | contatti
seguici su  
torna all'Home Page
 Associazioni » Notizie 
Notizie   versione testuale






 
Rossini (Acli): migliorare Reddito di cittadinanza Rossini (Acli): migliorare
Reddito di cittadinanza

“Il Reddito di cittadinanza, insieme al Reddito di emergenza, sta fornendo un valido aiuto a tanti individui in povertà ma se vogliamo costruire degli argini per affrontare la crisi sociale che si sta aprendo dopo quella sanitaria, dobbiamo pensare a strumenti di più ampio respiro”. Così Roberto Rossini, presidente delle Acli, commenta la ricerca Censis-Confocooperative sugli effetti economici del Covid-19

Famiglia, Giovani Mcl: un valore da riscoprire Famiglia, Giovani Mcl:
un valore da riscoprire

“La crisi scatenata dal Covid-19 ci ha permesso di rivedere alcune nostre posizioni, di ripensare il senso e il peso di molte cose. Ad esempio, ci suggerisce di rallentare per costruire una famiglia”. Gianluca Ghidoni, delegato nazionale dei Giovani Mcl, commenta così sul sito del Movimento cristiano lavoratori “l’impatto della pandemia sul mondo giovanile, già alle prese con gravi problemi occupazionali”

Carlo Casini, dedizione totalizzante per la vita Carlo Casini, dedizione
totalizzante per la vita

"Vita Pastorale" di agosto-settembre ha pubblicato un ricordo di Carlo Casini (nella foto), fondatore del Movimento per la vita, della figlia Marina, attuale presidente Mpv. "'Sono stato ingaggiato'. Così rispose mio padre, molti anni fa, alla domanda che gli rivolsi su come e perché fosse così tanto impegnato a difendere la vita"

Nocilla (Ugci): ecco ciò che non va nel ddl Zan Nocilla (Ugci): ecco ciò
che non va nel ddl Zan

In una nota per Agensir, Damiano Nocilla (consigliere di Stato e presidente centrale dell’Unione giuristi cattolici italiani - Ugci) sottolinea che il ddl Zan contro l’omotransfobia è “una legislazione in materia penale mal formulata e, per così dire, improvvisata, perché non rispondente ai canoni di una buona tecnica legislativa; appare, da un punto di vista assolutamente laico, del tutto inopportuna”

Cinema:Gauguin, almeno per stimolare la ripartenza Cinema:Gauguin, almeno
per stimolare la
ripartenza

di Davide Vespier

Che il cinema ripartisse era un evento che andava celebrato un po’ meglio. Con un’offerta che incentivasse a lasciarsi irretire dalla magia del grande schermo, assuefatti come siamo alla poltrona del salotto e alle serie televisive. Una liberazione da quarantena chiedeva che valesse la pena di uscire di casa per ascoltare una storia raccontata altrove

Mcl: strumento di giustizia sociale Mcl: strumento
di giustizia sociale

“Una grande vittoria per chi crede che il futuro del Paese sia nelle mani dei nostri figli e dei nostri nipoti”: così Domenico Delle Foglie, presidente del Movimento cristiano lavoratori (Mcl), commenta l’approvazione (ieri, 21 luglio) da parte della Camera dei Deputati dell’assegno unico per i figli, promosso dal Forum delle Associazioni Familiari

Rossini (Acli): l'Ue c'è, ora tocca a noi correre Rossini (Acli): l'Ue c'è,
ora tocca a noi correre

“L’accordo raggiunto dal Consiglio Europeo è un passo avanti fondamentale sia per l’Unione Europea che risponde con forza e rapidità ai bisogni dei suoi cittadini sia per l’Italia che ora ha una grande occasione per poter ripartire con un serio piano di investimenti”. Così il presidente delle Acli, Roberto Rossini, commenta l’accordo sul Recovery Fund

Delle Foglie (Mcl): non trascurare il Terzo Settore, sarebbe errore Delle Foglie (Mcl): non
trascurare il Terzo
Settore, sarebbe errore

“Vinta la battaglia in Europa per il Recovery Fund, ora viene il difficile per l’Italia: spendere bene le risorse a fondo perduto ottenute e le ingenti somme che ci saranno date in prestito a condizioni di favore”. Così Domenico Delle Foglie, presidente del Movimento cristiano lavoratori (Mcl), all’indomani dell’approvazione, da parte del Consiglio europeo, degli aiuti ai Paesi più colpiti dal Covid

Ucsi: giornalisti fuori da Albo senza una Pec Ucsi: giornalisti fuori
da Albo senza una Pec

L’Ucsi (Unione cattolica stampa italiana) ricorda che dal 17 luglio il “Decreto Semplificazioni” stabilisce che i professionisti senza Pec (posta elettronica certificata, ndr) rischiano la sospensione dall’Albo. Ciò riguarda anche i giornalisti

Agesc: aboliamo valore legale titolo di studio Agesc: aboliamo valore
legale titolo di studio

L’Agesc interviene sull’abolizione del valore legale del titolo di studio. Dalle colonne di Avvenire di venerdì 17 luglio, l’Associazione genitori scuole cattoliche riprende un tema caro a Luigi Einaudi e don Luigi Sturzo

 [avanti >>]