versione accessibile | mobile | sito precedente | contatti
seguici su  
torna all'Home Page
 Associazioni » Iniziative » Rapporto Cisf,interviene
il presidente Padula 
Martedì 23 Gennaio 2018
PRESENTAZIONE 25 GENNAIO A ROMA
Rapporto Cisf,interviene
il presidente Padula   versione testuale







“Le relazioni familiari nell’era delle reti digitali” (Edizioni San Paolo, 2017). Questo il tema del nuovo Rapporto Cisf (Centro internazionale studi famiglia) 2017 che verrà presentato il 25 gennaio a Roma nella sede dell’Agcom (Autorità per le garanzie nelle comunicazioni). Alla presentazione, patrocinata da Agcom, interverrà anche il presidente del Copercom Massimiliano Padula.

“In che modo Internet, smartphone, tablet e tutti i device di uso quotidiano cambiano la vita delle famiglie e le relazioni tra i loro  componenti? Quanto incide il divario tecnologico tra le generazioni? Come amarsi ed educare i figli nella nuova era digitale? Siamo a un passo dall’ibridazione delle famiglie, in un mondo in cui virtuale e reale fatalmente si sovrappongono?”. Sono le domande chiave del Rapporto Cisf 2017, che disegna “una mappa innovativa per leggere la più importante rivoluzione antropologica in atto nella contemporaneità, anche attraverso i dati inediti di un’approfondita indagine, su un campione nazionale statisticamente rappresentativo delle famiglie italiane di 3.708 interviste”.

Coordinerà i lavori Francesco Belletti, direttore Cisf. Dopo i saluti di Angelo Marcello Cardani, presidente Agcom, e don Antonio Sciortino, presidente Cisf, verrà presentato il Rapporto da Pierpaolo Donati (coordinatore scientifico del Rapporto Cisf: “Linee interpretative e sfide emergenti per la famiglia ‘ibridata’”) e Federico Tonioni (Università Cattolica, Roma: “L’approccio psicologico nel Rapporto Cisf: usi e abusi di Internet”).

A seguire “Quali implicazioni per un sistema che promuova libertà e responsabilità”, con gli interventi di Antonio Martusciello e Mario Morcellini (entrambi commissari Agcom). Previsti gli interventi dal pubblico.

I lavori proseguiranno nel pomeriggio con “Sfide educative per famiglia e società, di fronte alla digitalizzazione delle relazioni”, con le relazioni di Pier Cesare Rivoltella (Università Cattolica, Milano: “Le tesi del Rapporto: media digitali e sociali, educazione e famiglia”) e Marina D’Amato (Università degli Studi Roma 3: “Relazioni educative e nuovi giochi relazionali tra le generazioni”).

Si concluderà l’incontro con “Il punto di vista delle associazioni e delle famiglie”: interverranno Angela Nava (presidente Consiglio nazionale degli Utenti), Emma Ciccarelli (vice presidente Forum delle associazioni familiari) e Massimiliano Padula (presidente Copercom). Previsti gli interventi dal pubblico.

Info