versione accessibile | mobile | sito precedente | contatti
seguici su  
torna all'Home Page
 Associazioni » Iniziative » Anspi, "L'Isola che c'è":
sussidio per l'estate 
Martedì 12 Febbraio 2019
FORMAZIONE ORATORI E CIRCOLI
Anspi, "L'Isola che c'è":
sussidio per l'estate    versione testuale







“L’Isola che c’è” è il sussidio Anspi per l’estate 2019. Le avventure di Peter Pan e di Wendy diventano l’occasione per trasformare tutti gli Oratori e i Circoli in “ambienti speciali”. “Fantasia”, “Sogno”, “Vocazione” sono tre parole chiave intorno alle quali si svilupperà la riflessione per i diversi destinatari del sussidio: bambini e ragazzi, animatori, comunità e famiglie.

“La fantasia – si legge nel testo dell’Associazione nazionale San Paolo Italia – è l’elemento centrale con il quale bambini e ragazzi saranno chiamati a mettersi in gioco. Il sogno è la parola chiave intorno alla quale gli animatori saranno chiamati a vivere quest’avventura, orientati dalla domanda: ‘Che adulto sogno di diventare?’”. Infine, “la vocazione di un uomo, di una donna (e di una comunità) è quella di diventare persone mature che in ogni scelta di vita sappiano mostrare la bellezza dell’essere adulti”.

Insomma, si prospetta un’estate da protagonisti per le famiglie, gli animatori e i ragazzi, che potranno sperimentare “la straordinarietà del prendersi cura”, oltre che vedere materializzarsi la mappa “dell’isola dei propri desideri più autentici, ovvero il proprio progetto di vita”.

L’Oratorio e il Circolo diventerà, così, l’isola che c’è, cioè “la base comune nella quale ognuno potrà trovare l’Isola che sognava, un approdo per fare esperienza autentica di cosa comporti l’impresa del crescere insieme”.
 
Info