versione accessibile | mobile | sito precedente | contatti
seguici su  
torna all'Home Page
Giovedì 24 Gennaio 2013
IL MESSAGGIO DEL PAPA PER LA 47 ͣ GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI
Reti sociali, porte di umanità    versione testuale
di Benedetto XVI







Pubblichiamo il messaggio di Benedetto XVI per la 47ª Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, che si celebrerà domenica 12 maggio 2013, sul tema “Reti Sociali: porte di verità e di fede; nuovi spazi di evangelizzazione".
 
Cari fratelli e sorelle, in prossimità della Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali del 2013, desidero proporvi alcune riflessioni su una realtà sempre più importante che riguarda il modo in cui le persone oggi comunicano tra di loro. Vorrei soffermarmi a considerare lo sviluppo delle reti sociali digitali che stanno contribuendo a far emergere una nuova «agorà», una piazza pubblica e aperta in cui le persone condividono idee, informazioni, opinioni, e dove, inoltre, possono prendere vita nuove relazioni e forme di comunità.
Questi spazi, quando sono valorizzati bene e con equilibrio, contribuiscono a favorire forme di dialogo e di dibattito che, se realizzate con rispetto, attenzione per la privacy, responsabilità e dedizione alla verità, possono rafforzare i legami di unità tra le persone e promuovere efficacemente l'armonia della famiglia umana. Lo scambio di informazioni può diventare vera comunicazione, i collegamenti possono maturare in amicizia, le connessioni agevolare la comunione. Se i network sono chiamati a mettere in atto questa grande potenzialità, le persone che vi partecipano devono sforzarsi di essere autentiche, perché in questi spazi non si condividono solamente idee e informazioni, ma in ultima istanza si comunica se stessi…