versione accessibile | mobile | sito precedente | contatti
seguici su  
torna all'Home Page
 File e Dossier » Dossier/Legge su "fine vita" » Eutanasia, la Francia apre un varco  
Mercoledì 25 Giugno 2014
Eutanasia, la Francia apre un varco    versione testuale
di Maria Chiara Biagioni







Un caso che ha gettato sulla Francia un’ombra cupa di dolore e d’impotenza. Dopo due anni di un complicato iter giudiziario, i 17 giudici del Consiglio di Stato - la più alta istanza dell’amministrazione giudiziaria francese - hanno deciso di arrestare l’alimentazione e l’idratazione artificiali per Vincent Lambert. La Francia, dunque, sembra decisa ad aprire un varco all’eutanasia. Ma ieri in tarda serata, è giunta la notizia che la Corte europea dei diritti dell’uomo (Cedu) ha chiesto con urgenza il mantenimento in vita di Vincent Lambert (nella foto). Erano stati i genitori dell’uomo a fare ricorso alla Corte europea di giustizia. In una lettera indirizzata al governo francese e trasmessa all’agenzia France Presse dagli avvocati dei genitori del paziente, la Corte ha chiesto alla Francia di non procedere “momentaneamente” alla sospensione dell’alimentazione e dell’idratazione per dare tempo alla Corte di esaminare il caso...

Sir

Leggi il servizio