versione accessibile | mobile | sito precedente | contatti
seguici su  
torna all'Home Page
 Notizie 
Notizie   versione testuale






 
In Umbria c'è fame di buone notizie In Umbria c'è fame
di buone notizie

In Umbria c'è fame di buone notizie. Il 31 maggio, a Perugia, si è tenuta la presentazione del progetto editoriale di rilancio dei media diocesani promosso dalla Commissione per le comunicazioni sociali della Conferenza episcopale umbra. Si va verso la sinergia

La rete non è il migliore dei mondi possibili La rete non è il migliore
dei mondi possibili

La rete non è il migliore dei mondi possibili. “Internet non funziona più. Favorisce gli estremi. E le cose stanno peggiorando”. Le parole di Evan Williams fanno riflettere. In un’intervista al New York Times il cofondatore di Twitter fa ‘mea culpa’ anche per l’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca, favorita, a detta dello stesso Trump, dal social media

Segno incoraggiante verso chi è più fragile Segno incoraggiante
verso chi è più fragile

di Ivan Maffeis*

Ci sono voluti tre anni e quattro letture tra Senato e Camera. Da ieri c’è una legge contro le violenze in rete. Non soddisfa pienamente tutte le aspettative, però c’è. Rimane, comunque, un segno incoraggiante di attenzione verso la parte più preziosa e più fragile della nostra società

"Silenzio assoluto"
dei media sui temi etici

Alla vigilia dell’Assemblea generale (da lunedì 22 maggio in Vaticano) che eleggerà il nuovo presidente della Conferenza episcopale italiana, il cardinale Angelo Bagnasco ha incontrato mercoledì scorso i giornalisti che hanno seguito i dieci anni e tre mesi del suo mandato. L’arcivescovo di Genova li ha ringraziati per la professionalità nel lavoro

Siamo schiavi dei social ma qualcosa si può fare Siamo schiavi dei social
ma qualcosa si può fare

Siamo schiavi dei social media, ma qualcosa si può fare. Lo afferma Adriano Fabris, docente di Etica della comunicazione all’Università di Pisa, in una nota pubblicata da Agensir. “Non sono solo una cassa di risonanza della mentalità che predomina nel nostro tempo, ma sono soprattutto ciò da cui tale mentalità è in buona parte guidata e plasmata”

Fnsi: in campo per la libertà di stampa Fnsi: in campo
per la libertà di stampa

In occasione della Giornata mondiale della libertà di stampa (3 maggio), la Federazione nazionale della stampa italiana promuoverà tre manifestazioni: a Reggio Calabria (iniziativa nazionale), Milano (Festival Diritti umani) e Torino (Giornata Memoria)

Odg, Nicola Marini nuovo presidente Odg, Nicola Marini
nuovo presidente

Nicola Marini è il nuovo presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti. Lo ha eletto il Consiglio nazionale, riunitosi oggi (20 aprile) a Roma. Prende il posto del dimissionario Enzo Iacopino. Marini ha lavorato al "Tempo" e in Rai

Un testimone di speranza e fiducia: don Maurizio Patriciello Un testimone di speranza e fiducia:
don Maurizio Patriciello

Anche quest’anno (e per il sesto anno consecutivo) il Copercom ha realizzato un video di lancio e di riflessione sul Messaggio per la Giornata mondiale delle comunicazioni sociali. Nelle intenzioni di Papa Francesco, la Giornata intende concentrare l’attenzione su “comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo”. “Mentre negli anni scorsi – annota il presidente del Copercom, Domenico Delle Foglie – ci siamo affidati al commento di esperti del settore (in particolare vaticanisti), quest’anno, d’intesa con l’Ufficio nazionale comunicazioni sociali che ci affianca in questa iniziativa, abbiamo pensato di dare la voce a un testimone della speranza e della fiducia nel nostro tempo: don Maurizio Patriciello”

Don Maffeis nominato consultore dal Papa Don Maffeis nominato
consultore dal Papa

Papa Francesco ha nominato oggi (12 aprile) don Ivan Maffeis, sottosegretario Cei e direttore Ufficio comunicazioni sociali (nella foto), consultore della Segreteria per la comunicazione. A darne notizia la Sala stampa vaticana. Tra i nuovi consultori Graham Ellis, vice direttore BBC Radio

Viganò: l'ascolto primo atto della fede Viganò: l'ascolto
primo atto della fede

“Imparare l’ascolto”: lo afferma monsignor Dario Edoardo Viganò nel suo intervento, anticipato da Agensir, a un seminario (6 aprile) all’Istituto universitario Sophia di Loppiano, in Toscana. Nell’intervento, il prefetto della Segreteria per la comunicazione della Santa Sede sottolinea

 [avanti >>]