versione accessibile | mobile | sito precedente | contatti
seguici su  
torna all'Home Page
 Notizie » Segnalazioni » Martella: "Giornalisti
e giornalai, servizio
prezioso per il nostro Paese" 
Lunedì 16 Marzo 2020
Martella: "Giornalisti
e giornalai, servizio
prezioso per il nostro Paese"   versione testuale
di Vincenzo R. Spagnolo







«L’informazione è sempre un bene prezioso, un presidio di democrazia, e in questi giorni lo è ancor di più. E il fatto che le edicole siano aperte è davvero importante, perché contribuisce a consentire che i cittadini possano informarsi. Non a caso, le abbiamo considerate un bene pubblico, salvaguardando la filiera editoriale da ulteriori restrizioni e rispondendo così ai principi della Carta costituzionale. Giornalisti e giornalai, lo dico e lo penso davvero, stanno rendendo un servizio importante al nostro Paese». Collegato via Skype coi suoi uffici, e al telefono con Avvenire, il sottosegretario con delega all’Editoria Andrea Martella (Pd, nella foto) tiene d’occhio il flusso di notizie di giornata: «Purtroppo – osserva – anche fra gli operatori dell’informazione, i casi di contagio stanno aumentando. I loro sforzi e il loro sacrificio quotidiano debbono assolutamente coniugarsi con la massima sicurezza sanitaria. Insieme a loro, rivolgo apprezzamento e sostegno a tutti gli edicolanti, per lo spirito di servizio con cui stanno svolgendo la loro funzione. E ricordo come sia fondamentale che il loro lavoro avvenga nel rispetto di regole e distanze di sicurezza»

Avvenire

L'intervista