versione accessibile | mobile | sito precedente | contatti
seguici su  
torna all'Home Page
 Notizie » Segnalazioni » Futuro e giornalismo:
l'eredità di Walter
Tobagi, 40 anni dopo 
Mercoledì 27 Maggio 2020
Futuro e giornalismo:
l'eredità di Walter
Tobagi, 40 anni dopo   versione testuale
di Luca Geronico







Quelle migliaia di cittadini, sotto ombrelli e soprabiti bagnati, in quella «fredda mattina di maggio» davanti alla sede dell’Associazione dei giornalisti in via Monte Santo, a Milano, sono diventate un simbolo degli anni di piombo. Era il 28 maggio 1980 quando Walter Tobagi, giovane inviato del “Corriere della Sera” e presidente dell’Associazione lombarda dei giornalisti, venne ucciso in via Salaino da quattro proiettili sparati da Marco Barbone e altri cinque terroristi della “Brigata 28 marzo”

Avvenire

Il servizio