versione accessibile | mobile | sito precedente | contatti
seguici su  
torna all'Home Page
 Notizie » Segnalazioni » All'Italia serve una rete
digitale (non le solite scorciatoie) 
Lunedì 30 Novembre 2020
All'Italia serve una rete
digitale (non le solite scorciatoie)   versione testuale
di Daniele Manca







Di tempo ne è passato da quell’accordo siglato, il 31 agosto scorso, tra Tim e Cdp per delineare una società per la rete unica di telecomunicazioni. L’orizzonte che si sono posti è quello del primo trimestre 2021. Di tempo ce n’è ancora. Ma come appariva chiaro al tempo della firma di quell’intesa, ha persino dell’ingenuo, da parte dello Stato, tentare di far passare progetti industriali attraverso complesse architetture societarie che non tengono conto dei tanti attori sul palcoscenico

Corriere della Sera

Il commento