versione accessibile | mobile | sito precedente | contatti
seguici su  
torna all'Home Page
 Start 
Start   versione testuale






 
UN'ESTATE NEL SEGNO DELLA FAMIGLIA BUONA COMUNICAZIONE! UN'ESTATE NEL SEGNO
DELLA FAMIGLIA
BUONA COMUNICAZIONE!


Cari Amici del Copercom,
anche per noi è giunto il momento di riposarci. In vista del Convegno di Firenze e del Sinodo, vi auguriamo di trascorrere un’estate nel segno della famiglia.
In questo periodo dell’anno, il tempo sembra dilatarsi. I ritmi di vita si fanno meno frenetici. Cogliamo, allora, l’occasione per dedicarci di più ai nostri cari, riscoprendo la gioia dello stare insieme. Ma senza dimenticare i poveri e i lontani, come ci raccomanda instancabilmente Papa Francesco.
Un’estate serena e… buona comunicazione a tutti.

GLI AUGURI DI PASQUA DEL COPERCOM GLI AUGURI DI PASQUA
DEL COPERCOM

Cari amici del Copercom,
nell’augurarvi una Santa Pasqua, il pensiero corre ai martiri cristiani e ai nostri fratelli che in terre lontane vivranno questi giorni con la paura nel cuore, per sé e per i propri figli. La speranza cristiana consenta a tutti di guardare al futuro con rinnovata fiducia. Auguri di cuore e buona comunicazione a tutti.

Buone vacanze a tutti amici del Copercom Buone vacanze a tutti amici del Copercom

Anche per noi del Copercom è arrivato il momento di fermarci per la pausa estiva. L’immagine con la quale vi salutiamo, dandovi appuntamento al 26 agosto, è un augurio per tutti voi e noi. Questo è il tempo di pedalare per conquistare nuovi orizzonti, guardarsi attorno, scoprire il bello, osservare per comunicare. Poi verrà il tempo di pedalare per rimettere in piedi questo nostro Paese malandato. Noi tutti ci saremo. Buona comunicazione a tutti voi, cari amici. Da noi del Copercom

GLI AUGURI DI PASQUA DEL COPERCOM CON LE SUE VENTINOVE ASSOCIAZIONI GLI AUGURI DI PASQUA
DEL COPERCOM
CON LE SUE VENTINOVE ASSOCIAZIONI
Cari Amici del Copercom buone vacanze Cari Amici
del Copercom
buone vacanze

Cari Amici, come tutti, anche noi del Copercom abbiamo bisogno di ricaricare le “batterie” con qualche giorno di riposo. Siamo consapevoli che per voi, come per noi, quello che si prospetta non sarà un tempo vuoto, ma un'occasione per dare maggiore spazio alla riflessione e alla vita interiore. E, perché no?, per coltivare meglio gli affetti...

La Pasqua interroga i nostri cuori e ci dona la speranza La Pasqua interroga
i nostri cuori
e ci dona la speranza

La Passione di Cristo, da sempre, interroga ciascuno di noi. Artisti e pensatori hanno indagato la portata storica dell’evento e il suo significato più profondo. Anche il cinema l’ha raccontata. E anche i comunicatori, pur nella frenesia dell’ora, dovrebbero trovare lo spazio per rinnovare le domande che Gesù, con la sua vita e con la sua morte, pone al cuore di ogni donna e di ogni uomo...

Noi abbiamo capito grazie Benedetto Noi abbiamo
capito
grazie Benedetto

Anche noi del Copercom abbiamo vissuto con grande partecipazione queste ore straordinarie per la vita della Chiesa. Abbiamo seguito minuto per minuto l’ultimo giorno del Pontificato di Benedetto XVI, dall’incontro con i cardinali alla partenza in elicottero per Castel Gandolfo, dalle ultime parole ai fedeli di Albano alla chiusura del portone del Palazzo pontificio. Qui Benedetto vivrà tre mesi, per poi trasferirsi nel monastero all’interno del Vaticano...

100 video candeline dei giovani per 100 video candeline
dei giovani
per "La vita è buona..."

Oltre cento video di ragazze e ragazzi (non solo italiani) sul sito del Copercom per raccontare “la loro vita buona, il buono della loro vita”. Ci siamo distratti un attimo e per poco non ci perdevamo le 100 candeline che comunque vanno festeggiate, perché insieme con le oltre 15mila visualizzazioni dei video della campagna “La vita è buona…” ci dicono che non decresce l’interesse per questa forma innovativa di racconto del proprio vissuto in una chiave propositiva. Queste ragazze e questi ragazzi sono il nostro futuro...

"La vita è buona..." parte la fase due della campagna

“La vita è buona…” fase due. Da oggi è disponibile sul sito del Copercom, come su YouTube, Facebook e Twitter, un secondo filmato di lancio per la campagna promossa dal Coordinamento per dare voce ai giovani italiani perché raccontino, con i loro volti immagini e parole, “cos’è la vita buona, il buono della loro vita”. Protagonista del filmato, un vero e proprio Flash Point della durata di soli 45 secondi, il poeta Davide Rondoni, protagonista della campagna. Crediamo che questo filmato...