Copercom - Associazioni
Le Comunità del
Masci si raccontano

Prorogata fino al 23 aprile 2021 la scadenza del concorso “Il Masci racconta il Masci”. Con un testo scritto o un video, i soci del Movimento adulti scout cattolici italiani possono raccontare “una bella e significativa attività di Comunità”. La decisione è stata presa considerando che il termine del 15 febbraio era stato fissato in ottobre, prima della seconda ondata della pandemia e che la ripresa della pandemia stessa ha ostacolato l’attività delle Comunità. Il Movimento comunica anche che le Comunità che hanno già inviato testi e video possono chiedere di poterli modificare e integrare e rimandarli entro il nuovo termine. Testi e video possono riguardare anche attività svolte dalle Comunità precedentemente alla pandemia. Il concorso, si legge in una nota, “è un’occasione per far conoscere più diffusamente quello che il Masci realizza ed è anche un’occasione per mettere alla prova” le “capacità espressive” di ciascuno.   I testi e i video saranno sottoposti al vaglio di una Commissione giudicatrice costituita da: Mario Maffucci (già dirigente Rai), Giovanni Morello (storico dell’arte ed ex direttore della rivista “Strade Aperte”), Antonella Amico (scrittrice), Maria Serena Tait (regista radiotelevisiva) e Michele Pandolfelli (direttore di “Strade Aperte”).    Qui il bando di concorso  


Ultimo aggiornamento di questa pagina: 09-FEB-21
 

copercom - Copyright @2005 - Strumenti Software a cura di Seed